UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
UILWEBTV

Servizio Civile Universale nelle sedi ITAL: le domande per operatori volontari entro l'8 febbraio 2021

28/12/2020

 

 

Pubblicato il Bando per la selezione di 46.891 operatori volontari: 50 posti di Servizio civile Universale nelle sedi ITAL. Il Bando scade alle ore 14 dell’8 febbraio 2021.

 

Sono 46.891 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e i 29 anni non compiuti che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile. Fino alle ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.814 progetti che si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 su tutto il territorio nazionale e all’estero.


Il bando è accessibile sul sito del Dipartimento www.serviziocivile.gov.it. La presentazione della domanda avviene accedendo mediante SPID alla piattaforma DOL (Domanda On Line) https://domandaonline.serviziocivile.it. Si può presentare una sola domanda, scegliendo un solo progetto e la sua sede di attuazione.


Per la presentazione della domanda di Servizio Civile Universale occorre attivare una SPID con livello di sicurezza 2.


Ottenere le credenziali SPID è facilissimo, ti basterà disporre di:

 

  • un indirizzo e-mail;
  • il numero di telefono del cellulare;
  • un documento di identità valido;
  • la tua tessera sanitaria con il codice fiscale.

 

Per poter svolgere il servizio civile bisogna avere i seguenti requisiti:

 

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

 

Non possono, inoltre, presentare domanda i giovani che:

 

  • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale prima della scadenza prevista;
  • intrattengano, all’atto della pubblicazione del presente bando, con l’ente titolare del progetto rapporti di lavoro/di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando; in tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.

 

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.