UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
ANF
UILWEBTV
Laborfin

Guida INPS sulla malattia e visite di controllo dei dipendenti privati e pubblici

02/08/2018

 

 

L’INPS lo scorso 26 luglio ha pubblicato una guida “Certificazione di malattia e visite mediche di controllo per i lavoratori privati e pubblici”, con la quale spiega cosa devono fare i lavoratori in caso di malattia.

 

L’Istituto riepiloga la normativa in vigore ricordando gli oneri dei dipendenti. La prima cosa da fare, si chiarisce nella guida, è contattare il proprio medico curante che ha il compito di redigere e trasmettere il certificato in via telematica all’INPS.

 

È importante che il lavoratore acquisisca il numero di protocollo del certificato per controllare l’esattezza dei dati anagrafici inseriti, quale l’indirizzo di reperibilità per la visita medica.

 

La guida tratta inoltre delle visite di controllo che possono essere disposte d’ufficio dall’INPS o su richiesta dei datori di lavoro durante le fasce di reperibilità (diverse tra settore privato e pubblico); dei casi di esonero dall’obbligo della reperibilità; della giustificazione per l’assenza a visita domiciliare per non incorrere in eventuali azioni disciplinari e altre utili indicazioni.

 

Per tutte le informazioni e gli ulteriori approfondimenti è possibile consultare la guidaCertificazione di malattia e visite mediche di controllo per i lavoratori privati e pubblici

>" /> >">