UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
ANF
UILWEBTV
NumeroVerde
Laborfin

INPS: Presentazione e istruttoria delle domande del Reddito di Inclusione

04/12/2017

 

 

L’INPS, con il messaggio n. 4811 del 30/11/2017, fornisce le istruzioni per la presentazione e l’istruttoria delle domande del Reddito di Inclusione (ReI) e per la verifica dei requisiti.


Dal 1° dicembre 2017 è infatti possibile avanzare tali richieste e da tale data sono operative tutte le modalità per la trasmissione delle stesse da parte dei Comuni all’Istituto.


La domanda di ReI deve essere presentata, utilizzando l’apposito modulo allegato alla circolare n. 172, presso i punti di accesso individuati dai Comuni, che si coordinano a livello di ambito territoriale. L’istanza ha natura di autocertificazione, da parte del richiedente, del possesso dei requisiti per accedere al ReI, la cui verifica spetta all’Istituto e ai Comuni.


L’INPS illustra le competenze dei Comuni (verifica di residenza e di soggiorno del richiedente) e quelle dell’Istituto che, entro il termine di 5 giorni dalla trasmissione della domanda da parte del Comune, dovrà accertare gli altri requisiti di accesso (familiari, economici, incompatibilità, misura, ecc.).


Ricordiamo che il ReI, quale misura di contrasto alla povertà introdotto dal D.Lgs. n. 147/2017, è concesso a decorrere dall’1 gennaio 2018 (vedi news ITAL del 27/11/2017).
 

 

 

(Foto © fmalot stock.adobe.com)